iBan IT09P0760105138219884219887

Il gasolio del futuro ,l’eucalipto e il terebinto .

Sharing is caring!

I combustibili fossili sono destinati a finire e un alternativa valida potrebbe essere l’uso delle biomasse naturali . L’oro in Sicilia c’è , è sotto gli occhi di tutti ma  nessuno lo vede ,forse  perchè  non ci abbassiamo a cercarlo .Oggi nessuno pensa a produrre si pensa solo a risolvere i problemi non considerando che è l’economia il motore di tutto .Le foreste in Sicilia sono una spesa nel bilancio regionale , invece dovrebbero essere una risorsa da sfruttare e con questa creare nuovi posti di lavoro .Molte culture già esistenti potrebbero già produrre biomassa ,trementina  e i terpeni .     I terpeni sono idrocarburi prodotti naturalmente da alcune piante come l’eucalipto (Eucalyptus sp.), il terebinto (Pistacia terebinthus) e le conifere. L’interesse nei terpeni è in crescita, in particolare per il bisabolene, un sesquiterpene (15 atomi di C) con caratteristiche quasi identiche al gasolio ma con un punto di congelamento inferiore ,cosa che lo rende interessante per l’aeronautica e per l’uso in territori innevati . È interessante osservare come la famiglia di piante maggiormente produttiva di terpeni è l’eucalipto (Eucalyptus sp.). L’80% degli oli essenziali dell’eucalipto sono composti da eucaliptolo, un terpenoide contenente ossigeno . Si tratta però di un ingrediente di alto valore per l’industria farmaceutica, cosmetica ed alimentare, per cui non sembra ragionevole proporlo come un possibile biocarburante, da vendere a basso prezzo.   IMG_20170703_183910 In Colombia è già stato collaudato un sistema di purificazione della trementina (inventato da un italiano!) che consente di utilizzarla al posto della benzina senza dover modificare il motore. Un singolo pino produrrebbe da 500 ml/anno fino a 1 litro/anno di trementina per cui basterebbero fra 2000 e 2500 pini (fra 1,5 e 2 ettari) per consentire ad una famiglia di autoprodursi tutta la benzina per una utilitaria con percorrenza media pari a 15.000 km/anno.  La   trementina è solvente ottenuto in passato dalla distillazione della resina ed attualmente dal petrolio .La trementina è un prodotto biochimico altamente infiammabile.

IMG_20170704_085220 (1)

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *