Caltabellotta anche qui i megalitici

Sharing is caring!

Una perlustrazione nella  zona archeologica di Caltabellotta ha permesso l’identificazione di almeno una grande scultura megalitica e di un altare votivo proprio in prossimità .Il Sito Sicano di Caltabellotta  è molto simile ad altri siti in Sicilia come Sant’Angelo Muxaro e Sciacca , in particolare si nota il grande fiume Sosio e il gemello che entra in un inghiottitoio , nel fiume Sosio è molto facile trovare un materiale molto utilizzato dai Sicani la Selce , la selce molto probabilmente era anche utilizzata per gli attrezzi da scavo per le rocce calcare , infatti si  trovano frammenti nei pressi delle grandi sculture .  

Nella riva è possibile trovare numerosi materiali tra i quali la pietra focaia che un tipo di selce piromaca .Plinio (NatHist., VII, 198) ricorda Pyrodes di Cilicia come suo mitico inventore e accenna alla percussione col ferro e all’accensione dei funghi secchi.  La lavorazione della selce  sia per uso per  del’ fuoco che per quello della costruzione di lance e coltelli è richiede molta abilità manuale .

 

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *