iBan IT09P0760105138219884219887

Asino Pantesco

Sharing is caring!

L’asino di Pantelleria nasce dall’incrocio del selvatico africano e della razza  ragusana .

L’Azienda Forestale Demaniale della Regione siciliana  con l’Ispettorato Dipartimentale delle Foreste di Trapani ha realizzato un progetto per ricostituire la razza pantesca in purezza, e molte leggente aleggiano su di essa come il fatto che una coppia fu portata nell’isola e un maschio cadde nel molo e mori e cosi si è dovuti ricorrere ad asini africani .

Molto probabile invece che si tratti di un recupero ricostruttivo della razza che ormai era andata perduta .Grazie al contributo per la salvaguardia si sono diffusi in tutta la Sicilia e spesso sono allevati in gruppi numerosi ,il latte negli ultimi anni si sta molto valorizzando anche se è difficile reperirlo e il costo non è alla portata di tutti .

scheda-ASINO-PANTESCO

Sharing is caring!