iBan IT09P0760105138219884219887

Capra rossa mediterranea

Sharing is caring!

Diffusa in tutto il bacino mediterrano è una capra molto produttiva .

Origine e diffusione

La razza Rossa Mediterranea deriva dalla razza Siria o Mambrina, originaria del versante medio-orientale del bacino del Mediterraneo. Allevata e selezionata soprattutto in Sicilia Basilicata, ma in generale in tutta l’Italia meridionale.
Il Registro Anagrafico di questa razza è stato istituito nel 2003.

Caratteri tipici

– Taglia: media.
– Testa: piccola, leggera; profilo fronto-nasale rettilineo, in alcuni soggetti leggermente montonino; presenza di barba sia nel maschio sia nella femmina; orecchie lunghe e larghe, pendenti in entrambi i sessi con tendenza ad avere le estremità rivolte all’esterno; ciuffo di peli arruffati sul sincipite prevalentemente nei maschi; possibilità di corna sia nei maschi sia nelle femmine.
– Collo: mediamente lungo, sottile con presenza o meno di tettole.
– Tronco: torace profondo e addome voluminoso; regione dorso-lombare rettilinea; groppa mediamente sviluppata.
– Apparato mammario: mammella ben conformata di tipo pecorino, raramente piriforme, con capezzoli sviluppati. Sono tollerati, ma costituiscono difetto, i capezzoli accessori.
– Arti: lunghi, leggeri, con unghielli scuri, solidi e compatti.
– Mantello: di colore rosso più o meno chiaro con possibilità di pezzature o macchie più o meno estese di colore bianco in fronte, sul ventre o sugli arti; il pelo mediamente lungo, folto, talvolta brillante.
– Pelle e pigmentazione: pelle di colore bruno.

12745642_798608163576842_3950883522410094136_n

Foto (Scarlata)

Sharing is caring!